• Francois Nel/Getty Images
    Francois Nel/Getty Images
/

Una sconfitta sorprendente, un ko che nessuno si sarebbe aspettato, considerando la differenza di classifica tra Gael Monfils e Dominik Koepfer. Eppure, il tedesco è riuscito a superare in due set il numero 9 del mondo, guadagnandosi così l’accesso agli ottavi di finale degli Internazionali d’Italia, dove affronterà l’italiano Musetti.

Monfils
Dean Mouhtaropoulos/Getty Images

Una sconfitta che ha scatenato l’ira dei social nei confronti di Monfils, bersagliato da insulti volgari e razzisti che il tennista francese ha pubblicato nelle proprie Instagram Stories. “Negro bastardo, come fai a perdere con il numero 100 del mondo” il messaggio di uno pseudo-tifoso italiano, seguito poi da altre parole vergognose: “stupida scimmia nera, spero che ti rompa entrambe le braccia“. E via con una serie di altri messaggi vergognosi, che non meriterebbero nemmeno di essere menzionati. Un duro colpo per Monfils che, tuttavia, ha reagito alla grande a queste nefandezze, pubblicando tutto sui social e mettendo in mostra tutta la cattiveria di quella gentaglia che non merita davvero nulla.