Vika Azarenka
Foto Getty / Matthew Stockman

Un vero e proprio dominio quello di Vika Azarenka nella sfida dei quarti di finale degli US Open andata in scena nella tarda notte italiana. Alla tennista bielorussa, numero 27 del ranking mondiale femminile, sono bastati 74 minuti di gioco per spazzare via Elise Mertens, numero 18 al mondo. Azarenka ha mostrato sprazzi di grande talento, dimostrando di essere ancora, seppur ad intermittenza, la straordinaria tennista ammirata fino a qualche anno fa prima che maternità e noie legali la distogliessero dal tennis. Azarenka si è imposta 6-1 / 6-0 lasciando appena un game all’avversaria. In semifinale affronterà Serena Williams in una sfida che in passato si è ripetuta 23 volte e vede l’americana avanti 19-4. Ma l’Azarenka vista questa notte può compiere l’impresa.