Tsvetana Pironkova
Charlie Crowhurst - foto Getty

Tsvetana Pironkova è una delle più grandi sorprese degli US Open. Tornata dopo un lungo periodo d’assenza dovuto alla maternità, la tennista bulgara ha sbaragliato un’avversaria dopo l’altra fino a raggiungere i quarti di finale. La aspetta un’altra tennista diventata mamma negli ultimi anni, Serena Williams.

Alla vigilia della grande sfida, Pironkova ha dichiarato che giocherà senza pressione: “è sempre più dura stare lontano da mio figlio ogni giorno che passa, sono passati ormai 15 giorni, ma so che è molto orgoglioso di me. La maternità cambia, inutile negarlo. Conosci meglio il tuo corpo, non sei più concentrata solo su te stessa e sei obbligata a organizzarti meglio la vita. Ho lavorato otto mesi per rientrare, ho dovuto soprattutto rimettere a posto il servizio e i colpi da fondo campo. Ma è tutto molto diverso rispetto a prima, se ho ripreso è per godermi il piacere di giocare e la mia priorità deve essere quella. Serena è fortissima mentalmente e fisicamente, non vedo l’ora di giocare contro di lei“.