Formolo
Doug Pensinger/Getty Images

Arrivano terribili notizie per la UEA Emirates: dopo il ritiro di Fabio Aru, anche un altro ciclista italiano è costretto ad alzare bandiera bianca. L’ex campione italiano Davide Formolo, protagonista di una brutta caduta nella tappa odierna del Tour de France, deve dire addio alal corsa francese a causa di una frattura alla clavicola. Il 20enne veneto dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico nelle prossime 48 ore.

Davide ha una frattura trasversale minimamente scomposta. Dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico nelle prossime 48 ore, si spera possa tornare alle competizioni in 5-6 settimane“, ha dichiarato Jeroen Swart, responsabile dello staff sanitario dell’Uae.