Londra, 9 set. (Adnkronos) – “L’industria italiana delle telecomunicazioni ha sempre nuotato controcorrente in Europa”: “mentre le società di telecomunicazioni in altre parti d’Europa hanno passato 20 anni a lamentarsi del fatto che le autorità di regolamentazione e i governi sono ossessionati a promuovere la concorrenza, l’Italia ha annunciato un piano per unire le due reti, ricreando di fatto un fornitore di banda larga monopolistico. La nuova società AccessCo sarà controllata a maggioranza da Telecom Italia”. E’ quanto si scrive il ‘Financial Times’ in un articolo dedicato alla rete unica in Italia.
Il quotidiano economico britannico cita in particolare un dirigente del settore che spiega “che stanno progettando il suicidio perfetto per la fibra” e “ricreando un mostro”.