stefan bradl
Mirco Lazzari gp/getty Images

La MotoGp verso un’importantissima novità: a Misano Stefan Bradl ha testato durante due sessioni di prove libere un sistema di team radio. Il mondo a due ruote, dunque, sempre più vicino alla F1: Bradl, con auricolari in pista, ha effettuato uno dei primi test organizzati da Dorna che prevede comunicazioni dal box. In futuro, però, potrebbe essere introdotta anche la comunicazione da parte del pilota, che potrà parlare con gli uomini del suo box e non solo ascoltare i loro messaggi, proprio come accade in F1.