Gabriele Maltinti/Getty Images

La nuova stagione della Serie A comincia con la vittoria della Fiorentina, i viola si impongono al Franchi sul Torino grazie ad un gol di Castrovilli, segnato nel corso del secondo tempo.

Gabriele Maltinti/Getty Images

Un avvio positivo per gli uomini di Iachini, che sudano le proverbiali sette camicie per bucare la retroguardia granata, sorpresa a dodici minuti dalla fine da una giocata sull’out di destra di Chiesa, bravo a trovare tutto solo Castrovilli sul secondo palo. Tre punti che regalano sorrisi e soddisfazione al presidente Rocco Commisso, presente in tribuna per ammirare la propria squadra, costruita in maniera impeccabile in questa prima parte di mercato.

Gabriele Maltinti/Getty Images

Se la Fiorentina sorride, lo stesso non può fare il Torino che, sotto la guida di Giampaolo, non comincia al meglio la propria stagione. Troppo imprecisi i granata in zona offensiva, pochi i pericoli creati dalle parti di Dragowski, eccezion fatta per il tiro ravvicinato di Berenguer del primo tempo. C’è molto da lavorare per l’ex allenatore del Milan, che dovrà trovare presto la quadratura del cerchio per ottenere i risultati prefissati.