Tardozzi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

E’ andata in scena oggi a Misano un’importante giornata di test. A margine del lavoro svolto in pista dai piloti, Davide Tardozzi ha commentato lo splendido risultato di Bagnaia nella gara di domenica.

Bagnaia
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Il secondo posto del giovane pilota Pramac al Gp di San Marino potrebbe aiutare Bagnaia a conquistare il posto nel team ufficiale: “domenica Bagnaia ha fatto qualcosa di molto importante. Dopo un incidente così grave tornare e fare quello che ha fatto dimostra che oltre al talento ha la testa e la voglia. Per come pennellava le curve mi ricordava Lorenzo. Ma sta ancora migliorando, ho la forte speranza che faccia ulteriori progressi, può diventare ancora più forte. Credo che Ducati non stia facendo scelte senza una strategia, poi vedremo cosa succederà. Bagnaia può giocarsi il titolo? Non c’è ancora un padrone quest’anno, in 6-7 possono fare il salto di qualità, domenica potremo capire qualcosa in più anche in quest’ottica. Mi aspetto un risultato diverso rispetto al GP di San Marino, le due Ducati ufficiali potranno fare una gara diversa“, ha affermato Tardozzi ai microfoni Sky.

Non è mancato poi un commento sul tanto chiacchierato possibile ritorno di Lorenzo in Ducati: “tutto sfumato? Grande rispetto e qualche battuta ma non credo ci sia nulla di più“.