Roma, 11 set. (Adnkronos) – Doveva essere un messaggio di una manciata di minuti per augurare un buon inizio anno, un in bocca al lupo, agli studenti che da lunedì torneranno sui banchi, con tutte le incognite dell’emergenza Covid. Ma la registrazione del premier Giuseppe Conte per ‘Domenica in’, in onda sulla Rete ammiraglia Rai, a quanto apprende l’Adnkronos non verrà tramessa: il presidente del Consiglio, dopo le polemiche che la sua partecipazione ‘da remoto’ alla trasmissione condotta da Mara Venier hanno generato, ha deciso di evitare, soprattutto perché a farne le spese -il ragionamento- sarebbe la scuola, in un momento già estremamente delicato. Ad augurare un buon inizio agli studenti al posto del premier sarà Mara Venier, che tanto aveva insistito per avere il presidente del Consiglio nella sua trasmissione, ignara del polverone che si sarebbe generato.