Vo’ Euganeo (Pd), 14 set. (Adnkronos) – Rivolgo un saluto molto cordiale a tutti i presenti e a quanti ci seguono da lontano. Alla presidente Alberti Casellati. Alla ministra, che ringrazio per il suo intervento e per il suo impegno. Al presidente della Regione. Al sindaco di Vò, al preside della bella scuola che ci accoglie, ai sindaci degli altri Comuni di riferimento di questo Istituto, Lozzo Atestino e Cinto Euganeo”. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione dell’apertura dell’anno scolastico a Vo’ Euganeo.
“Il saluto più grande e affettuoso -ha aggiunto il Capo dello Stato- va alle scolare e agli scolari, alle studentesse e agli studenti di ogni parte d’Italia”.