tatum
Andy Lyons - foto Getty

Importante verdetto nella notte italiana: i Boston Celtics completano il quadro delle Eastern Conference Finals. La franchigia del Massachusetts vince Gara-7 ed elimina i campioni in carica dei Toronto Raptors (87-92). Serve un super Tatum da 29 punti, 12 rimbalzi e 7 assist per stendere i canadesi, trascinati da un super VanVleet da 20 punti e 6 assist. In finale affronteranno i Miami Heat per un posto alle Finals.

Nella seconda sfida i Los Angeles Clippers falliscono il primo match point per archiviare la pratica Nuggets (105-111). Avanti 3-1 nella serie, la franchigia losangelina non riesce a piazzare il colpo del ko nonostante i 36 punti, 9 rimbalzi e 4 assist firmati Kawhi Leonard. Denver tiene accese le speranze di riaprire la serie grazie alla solita coppia formata da Jamal Murray (26 punti, 8 rimbalzi e 7 assist) e Nikola Jokic (22 punti, 14 rimbalzi e 5 assist).