Jokic
Mike Ehrmann/Getty Images

Un’entusiasmante gara-7 permette a Denver di superare il primo turno dei playoff, eliminando non senza fatica Utah, battuta solo nel finale grazie ad un canestro di Jokic. I Nuggets si impongono 80-78 nella sfida decisiva della serie e si qualificano per lo step successivo, dove affronteranno i Los Angeles Clippers. Grazie a questo successo, Denver diventa la dodicesima squadra nella storia dei playoff a qualificarsi dopo essere stata sotto 1-3 nella serie, un risultato che porta senza dubbio la firma di Nikola Jokic, capace di mettere a referto ben 30 punti e 14 rimbalzi.

Tatum
Mike Ehrmann/Getty Images

Chi il secondo turno dei playoff lo sta già giocando sono Boston e Toronto, con i Celtics già sul 2-0 nella serie grazie al successo in rimonta arrivato in gara-2. Sotto di dodici punti alla fine del terzo quarto, i ‘verdi’ si svegliano grazie al trio Tatum-Smart-Walker, che regalano alla propria squadra un successo insperato. Il top scorer di serata alla fine risulta essere Jayson Tatum, autore di 34 punti con 8/17 dal campo, a cui vanno aggiunti anche otto rimbalzi e sei assist.