Roma, 25 set. (Adnkronos) – “è triste e preoccupante vedere la Costituzione diventare merce di scambio nell’ambito dei litigi della maggioranza. Mentre milioni di italiani e migliaia di aziende sono in grandi difficoltà, c’è una discesa record del Pil e il debito pubblico alle stelle, per i partiti di governo la priorità è la gara nel proporre ulteriori stravolgimenti della Costituzione, barattabili con ritocchi alla legge elettorale, nomine varie, e altre utilità”. Lo afferma Lucio Malan, vicecapogruppo di Forza Italia al Senato.
“Il M5S -aggiunge- è precipitato nei consensi popolari, ma partiti con ben altro passato sembrano diventati succubi di Grillo e Casaleggio e della loro retorica anti democratica e antiparlamentare. Veramente preoccupante. Noi vigileremo e difenderemo le libertà degli italiani”.