Bale
Angel Martinez/Getty Images

Gareth Bale si è finalmente liberato dalla ‘prigione dorata’ del Real Madrid, fatta di panchine, musi lunghi e grane con dirigenza e allenatore, per fare ritorno al suo amato Tottenham, società che diversi anni fa lo lanciò nel calcio che conta. Il gallese ha ritrovato il sorriso, ma il suo agente non si è lasciato sfuggire l’occasione di scoccare una frecciatina verso il Real Madrid. Intervistato da TalkSport, l’agente di Bale ha puntato il dito contro la mancata riconoscenza da parte dei ‘Blancos’: “Gareth non ha ottenuto il rispetto per ciò che ha fatto in Spagna. Questo è stato un grosso problema. Per quello che ha raggiunto, il Real dovrebbe baciare il pavimento su cui cammina Gareth“.