Playoff NBA – Boston non muore mai e riapre la serie, Miami fallisce il primo match point per le Finals

I Celtics non mollano nella serie contro Miami e si impongono in Gara-5, continuando a cullare il sogno di qualificarsi alle prossime Finals

SportFair

Boston non si arrende e rimane ancora in corsa per le Finals NBA, nella decisiva Gara-5 della sfida con Miami infatti i Celtics si impongono 121-108, accorciando sul 3-2. Una vittoria in rimonta per i biancoverdi, capaci di ribaltare l’iniziale svantaggio grazie ad un secondo tempo sontuoso, caratterizzato da 41 punti segnati solo nel terzo quarto.

Tyler Herro
Kevin C. Cox/Getty Images

Un colpo durissimo inferto agli Heat, che passano da +12 a -12 nel giro di una frazione, perdendo la bussola e cedendo di schianto nell’ultimo quarto. Sugli scudi un esaltante Jayson Tatum, autore di una partita sontuoso condita da 31 punti, 10 rimbalzi e 6 assist a cui si aggiungono i pesantissimi 28 punti di Jaylen Brown. A Miami non basta invece Goran Dragic, l’ultimo ad arrendersi con i suoi 23 punti segnati, di cui 13 nel terribile terzo quarto, una prestazione che non serve ad evitare un ko che riapre la serie.