LeBron James e Anthony Davis
Foto Getty / Steve Dykes

La prima gara della Finale di Conference dell’Ovest va ai Los Angeles Lakers. La franchigia gialloviola si è imposta sui Denver Nuggets per 126-114, rimontando l’iniziale svantaggio di 2 punti accumulato nel primo quarto nei due due periodi di gioco a cavallo dell’intervallo, chiusi accumulando 26 punti in più degli avversari, vantaggio incolmabile per la franchigia del Colorado. Il best scorer della serata è stato Anthony Davis con 37 punti e 10 rimbalzi, buona la prova di Caldwell-Pope con 18 punti, mentre LeBron James ha chiuso in doppia doppia con 15 punti, 6 rimbalzi e 12 assist. Ai Nuggets non basta la coppia formata da Jamal Murray (21 punti e 5 assist) e Nikola Jokic (21 punti e 6 rimbalzi).