murray nba
Mike Ehrmann/Getty Images

Denver trattiene il fiato e aspetta notizie certe sulle condizioni di Jamal Murray. Il playmaker titolare della franchigia, artefice insieme a Nikola Jokic degli strepitosi Playoff giocati dalla franchigia del Colorado, è uscito malconcio da Gara-6 dopo essere caduto male in seguito ad una stoppata di Paul George. Secondo il ‘The Denver Post’, lo staff medico dei Nuggets avrebbe visitato Murray non riscontrando alcun problema degno di nota che gli impedisca di prendere parte a Gara-7 contro i Clippers. In base alla sua presenza, le chance dei Nuggets cambieranno a considerevolmente.