Roma, 14 set- (Adnkronos) – La domanda mondiale di petrolio ha già raggiunto il picco e nei prossimi trent’anni probabilmente continuerà a ridursi. E’ quanto emerge dall’Energy Outlook di Bp che nei tre scenari elaborati (Rapid, Net zero, Business as usual) la domanda globale di greggio si riduca entro il 2050 del 10% nello senario ‘Business as usual’, del 55% nello scenario Rapid e dell’80% nello scenario Net Zero (accelerazione delle riduzione delle emissioni di carbonio con un taglio di oltre il 95% entro il 2050).
Secondo l’Outlook del gruppo petrolifero britannico probabilmente la domanda di petrolio non si riprenderà mai completamente dalla crisi legata all’emergenza coronavirus. Il calo della domanda di petrolio, rileva il rapporto, è spinto dalla crescente efficienza energetica e dell’elettrificazione del trasporto su strada.