Roma, 13 set. (Adnkronos) – “Le classi dirigenti italiane non hanno capito che non è in gioco un’alleanza di governo che ora vi divertite a picconare o il destino di un leader, ma la tenuta della nazione nei prossimi anni. Perché la democrazia deve includere, se si indebolisce si indebolisce la fiducia nello Stato. Ecco perché bisogna continuare a cambiare l’esistente”. Così il segretario dem Nicola Zingaretti, chiudendo la Festa dell’Unità a Modena.