Roma, 13 set. (Adnkronos) – “A Caivano, in provincia di Napoli, Maria Paola è stata uccisa da suo fratello perché aveva una relazione con un ragazzo trans. Dolore, rabbia, indignazione. Altra drammatica conferma dell’urgenza di approvare la legge del Partito Democratico contro l’omofobia e la transfobia”. Lo scrive su Facebook il segretario dem Nicola Zingaretti, commentando l’omicidio della giovane 20enne a Caivano.