Sergio Rodriguez

Erano le due favorite alla vigilia del torneo, probabilmente saranno anche le due squadre a contendersi lo scudetto, e la finale della Supercoppa Italiana fra Olimpia Milano e Virtus Bologna non poteva deludere le attese. Una partita accesa e divertente, nella quale Milano è riuscita a spuntarla solo nel quarto periodo di gioco. Il suono della sirena fissa il punteggio sul 75-68 in favore dei ragazzi di coach Messina, imbattuti per l’intero arco del torneo. Strepitosa la prova di Gigi Datome, autore di 17 punti, mentre a mettere in ghiaccio la partita è stato Sergio Rodriguez con una tripla devastante e 3 liberi nel finale che hanno spento le ultime speranze di un’ottima Virtus Bologna, trascinata dai 13 punti e 8 rimbalzi di Amar Alibegovic. Per l’Olimpia Milano è la quarta Supercoppa nelle ultime 5 stagioni.