Ronaldo
Angel Martinez/Getty Images

Ronaldo il Fenomeno è sempre stato famoso per i suoi festini particolarmente vivaci, ma l’ex calciatore brasiliano ha voluto fare chiarezza sulle tante voci sul suo conto.

Ronaldo Luis Nazario de Lima
Foto Getty / Michael Steele

Ammetto che ci sia una parte di verità. Dopo che si vinceva una partita amavo organizzare delle feste. Il problema è che giocavo in squadre dove si vinceva spesso. Comunque ci sono molte più leggende metropolitane rispetto a quella che è la realtà dei fatti. A volte avrei anche potuto organizzare qualche festa in più, ma non è stato così. Sono sempre stato un professionista molto responsabile, ho sempre cercato di non danneggiare il mio fisico”, queste le smentite di Ronaldo a Marca.

L’ex stella brasiliana ha poi raccontato un particolare aneddoto legato a Romario: “a volte è stato esagerato, ma con me era eccezionale. Arrivava a chiedermi un caffè quasi ogni ora. E dopo l’allenamento è capitato che mi ha dato i suoi scarpini. Per pulirli. Ovviamente dovevo farlo davanti a tutti…