Adam Silver
Stacy Revere/Getty Images

L’attuale postseason NBA volge lentamente verso il termine, con le due Finali di Conference che sembrano piuttosto combattute ed orientate verso un buon numero di gare. Le Finals non inizieranno dunque prima del 30 settembre, data che costringe l’NBA a far slittare l’inizio della stagione 2020-2021. Secondo la CNN, il commissioner dell lega, Adam Silver, avrebbe scartato completamente l’ipotesi di iniziare nei primi di dicembre. Resta ancora viva la possibilità di giocare sotto Natale, mentre starebbe prendendo piede quella di iniziare direttamente nel 2021 pur dovendo concentrare in minor tempo le canoniche 82 partite.