Giannis Antetokounmpo
Foto Getty / Gregory Shamus

Alle 20:00 italiane l’annuncio sarà ufficiale, ma dagli USA arriva lo ‘spoiler’ di ESPN che annuncia il verdetto dell’NBA: Giannis Antetokounmpo si conferma MVP della regular season. Il cestista greco vince il premio in back to back battendo la concorrenza di James Harden e LeBron James. I 100 giornalisti che hanno votato, hanno tenuto conto delle prestazioni della stella dei Milwaukee Bucks nelle partite di regular season giocate fino all’11 marzo, dunque prima dello stop per la pandemia. Grazie al suo talento, Antetokoumpo ha guidato i Bucks in vetta alla Conference, dominando l’Est, ma non è riuscito a ripetersi nella postseason. Antetokounmpo ha abbinato il premio di MVP a quello di Miglior Difensore, come Michael Jordan e Hakeem Olajuwon avevano fatto prima di lui.