Steve Kerr
Foto Getty / Matthew Stockman

Dopo una stagione di ‘tanking’, dovuta ai continui infortuni che hanno tormentato le stelle del roster, i Golden State Warriors vogliono subito tornare a lottare per il titolo come negli anni passati. Per farlo potranno avvalersi di un valido aiuto in arrivo dal Draft NBA. Secondo Kevin O’Connor, giornalista di ‘The Ringer’, la franchigia vorrebbe aggiungere un’ala al proprio roster e per questo seguirebbe i profili di Anthony Edwards e Deni Avdija: “secondo gli addetti ai lavori, gli Warriors sarebbero interessati a scegliere un’ala. Questo potrebbe significare Edwards, che però non rappresenta ancora una certezza assoluta a questo punto della sua giovane carriera. Avdija rappresenterebbe una scelta molto logica, in quanto è un’ala con una grande esperienza alle spalle e notevole doti di playmaking. Queste caratteristiche sposano in pieno lo stile Warriors“.