valentino rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Le qualifiche del Gp dell’Emilia Romagna fanno sorridere Maverick Vinales: lo spagnolo della Yamaha ha conquistato ancora una volta la pole position a Misano, lasciandosi alle spalle Miller e Quartararo.

valentino rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Settimo posto per Valentino Rossi, che non perde comunque il sorriso: “sono contento, è stato un buon sabato, stamattina siamo riusciti a trovare un bilanciamento giusto e sono entrato nei 10. Tutti hanno alzato il livello ma ce l’abbiamo fatta anche noi, nelle Fp4 abbiamo fatto modifiche sulla moto che mi hanno dato più grip e ho avuto un buon passo, in qualifica mi trovavo bene e potevo fare meglio, non ho guidato al massimo, ho lasciato qualche decimino, non sono stato bravissimo. Sono a 3 decimi dalla pole ma parto settimo perchè siamo tutti lì, così sarà un po’ più difficile ma il passo ce l’ho“, ha dichiarato ai microfoni Sky.

valentino rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

La cosa più positiva è che mi trovo meglio con la moto, siamo risuciti con la squadra a migliorare due o tre cose dove la settimana scorsa per esempio perdevo da Morbido. Oggi pomeriggio ancora all’inizio non ero al massimo, ma durante le Fp4 siamo riusciti a fare una buona modifica importante in ottica gara, ma ce ne sono un sacco che vanno forte, le 4 Yamaha, Mir, Pecco, anche Miller che è andato sempre piano. Pecco aveva fatto un giro “Della Madonna”, poi l’ho visto andare sul verde, ha un po’ esagerato e non serviva, era già pole“, ha aggiunto ancora il Dottore.

Casco Valentino Rossi Gp Misano
Credits: Instagram @Avghelmets

Con David avevamo due carte da giocare nelle fp4 e abbiamo giocato la prima con le gomme nuove ma non mi trovavo bene perchè mi mancava il grip dietro e la moto era un po’ instabile, poi abbiamo provato la seconda cosa e sono andato meglio. Partire settimo sarà un po’ più dura della settimana scorsa, ma sono più veloce“, ha continuato Rossi prima di scherzare ancora una volta sul suo casco: “la pastiglia l’ho presa si ma la prendo stasera per domani perchè è il giorno dopo che dà il massimo“.