morbidelli
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Una domenica da sogno a Misano: lo spettacolo è sempre assicurato col Gp di San Marino e della Riviera di Rimini. Dopo le emozioni con le gare di Moto3 e Moto2 ed il podo tutto italiano con Marini, Bezzecchi e Bastianini, anche la MotoGp non ha tradito le aspettative.

Partenza deludente per Vinales, subito scivolato dietro: ne hanno approfittato immediatamente Morbidelli e Rossi autori di un’ottima partenza. L’italo-brasiliano della Petronas ed il nove volte campione del mondo hanno dato vita ad un duello appassionante in testa alla corsa, mentre dietro i colleghi Vinales e Quartararo faticavano.

Il francese del team Petronas è scivolato all’ottavo giro, dicendo così addio alla sua posizione di leader nella classifica generale.

Occhi puntati dunque sulla testa della corsa, con un eccellente Pecco Bagnaia autore di una fantastica rimonta: al 21° giro il giovane italiano del Team Pramac è riuscito a superare il suo maestro, piazzandosi al secondo posto, alle spalle del compagno di Academy Morbidelli.

Valentino Rossi ha iniziato a faticare con le gomme sul finale, e ha lottato a denti stretti per difendere la posizione dalle Suzuki di Mir e Rins.

Un finale al cardiopalma: nonostante Rossi abbia tentato di tornare sotto a Bagnaia, a poche curve dal traguardo è stato beffato da Joan Mir, che lo ha superato prendendosi il terzo posto. Valentino Rossi ai piedi del podio.

>>> LA NUOVA CLASSIFICA PILOTI <<<

Il LIVE del Gp di San Marino:

27° Giro – A poche curve dal termine Mir è riuscito a beffare Valentino Rossi, prendendosi la terza posizione. Vince Morbidelli, seguito da Bagnaia

26° Giro – Posizioni invariate: Morbidelli verso la vittoria, seguito da bagnaia e Rossi

25° Giro – Rossi torna vicino a Bagnaia, Rins si porta alle spalle dl Dottore

21° Giro – Bagnaia supera Rossi e si prende il secondo posto

20° Giro – Bagnaia e Mir attaccano Rossi, inizia una lotta da urlo per il secondo posto

17° Giro – Bagnaia avanza sempre più e punta alla terza posizione di Rins. Morbidelli e Rossi ancora al comando. Vinales lontano e Dovizioso in 8ª posizione

9° giro – Bagnaia avanza e recupera posizioni, salendo al quinto posto

8° Giro – Quartararo out! Il francese della Petronas cade

Brutta partenza di Vinales, ne approfittano Morbidelli e Rossi, che balzano subito in testa alla gara

14.00 – Semafori spenti, inizia il Gp di San Marino