lin jarvis
Mirco Lazzari gp/Getty Images

L’ufficialità è finalmente arrivata, Valentino Rossi nel 2021 sarà un pilota del Team Petronas, come ampiamente anticipato nelle scorse settimane.

Valentino Rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Una notizia che Lin Jarvis ha commentato con entusiasmo, sottolineando di aver promesso al Dottore tutto l’appoggio della Yamaha se avesse voluto proseguire la sua carriera: “siamo felici che Rossi continui a correre nel 2021 in MotoGP e sono certo che lo siano anche gli appassionati. Avevamo messo in chiaro che, se Valentino avesse manifestato il desiderio di continuare a correre, avrebbe mantenuto il supporto ufficiale da parte della Yamaha ed è stato esattamente così. Sarebbe stato triste vedere Rossi lasciare questo mondo in una stagione segnata dal Coronavirus. Voglio ringraziare il management del team Petronas per l’entusiasmo e la piena collaborazione con la quale accolgono Rossi all’interno del loro team. Sono una struttura giovane, ma hanno già dimostrato di poter vincere. Sono certo che Valentino con loro potrà continuare ad esprimere il suo miglior livello”.