paolo ciabatti
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Nella giornata di oggi, la Ducati ha ufficializzato la line-up che nel 2021 darà l’assalto al titolo mondiale: saranno Jack Miller e Pecco Bagnaia a prendere il posto di Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci.

Bagnaia
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Per la prima volta nella storia, entrambi i piloti Pramac vengono promossi nel team ufficiale, una scelta che il ds Ciabatti ha spiegato ai microfoni di Sky Sport: “abbiamo scelto Pecco dopo le sue ultime prestazioni, e pensiamo che si sia meritato questo contratto perché dopo un 2019 non facile ha dimostrato di essere competitivo con la GP20 in quasi tutte le gare. È rientrato dopo l’incidente di Brno e l’intervento alla gamba destra con il giusto approccio, e riesce a sfruttare al meglio il pacchetto DesmosediciGP con le nuove gomme Michelin grazie al suo stile di guida. Raccogliere l’eredità di un vincente come Dovi non sarà facile per nessuno ma speriamo tra loro possa esserci l’anti Marquez: per la prima volta entrambi i piloti Pramac vengono promossi nel Team Ufficiale, a testimonianza dell’ottimo lavoro fatto insieme al nostro Factory-Supported Team. Questi quattro piloti avranno a disposizione le versioni più aggiornate della DesmosediciGP“.