Filippo Ganna
Maja Hitij/Getty Images

Il titolo di campione del mondo a cronometro finisce per la prima vola nelle mani di un corridore italiano, a prenderlo non poteva che essere Filippo Ganna, tra i grandi favoriti ai Mondiali di Imola nella prova oggi in programma.

Ganna
Maja Hitij/Getty Images

Il corridore della Ineos Grenadiers non ha lasciato scampo ai propri avversari, dominando in lungo e in largo e chiudendo con 26 secondi di vantaggio su Van Aert. Felice e incredulo nel post gara l’azzurro, che ha parlato per la prima volta da nuovo campione del mondo: “un sogno per me, sono felicissimo. Al traguardo avevo grande supporto dall’auto e voglio ringraziare tutta la nazionale italiana e la Ineos Grenadiers. Non ho sentito la pressione, sono stato tranquillo con i miei amici fino a due giorni fa e ho parlato di altro, non dei mondiali. Non so cosa dire, è davvero un sogno. Ho già vinto la maglia iridata in pista, ma per me è la prima volta su strada, ora voglio festeggiare con la mia famiglia“.