Chloe Dygert
Foto Getty / Maja Hitij

Gli appassionati di ciclismo intenti a guardare la prova a cronometro femminile dei Mondiali di Ciclismo 2020 di ieri sono rimasti col fiato sospeso al momento della caduta di Chloe Dygert. La ciclista americana ha perso il controllo della bici mentre era lanciata a tuta velocità verso il miglior tempo valevole per l’oro, sbattendo contro il guard rail e finendo oltre esso. La Dygert ha rimediato una profonda lacerazione al quadricipite e una lesione ad un tendine. La ciclisa statunitense è stata operata con successo nella notte presso l’Ospedale Maggiore di Bologna e su Twitter ha rassicurato i fan scrivendo “tornerò”. La sua allenatrice Kristin Armstrong ha dichiarato: “ha già avuto altri incidenti, anche in questo caso tornerà e sarà più forte di prima“.