Ibrahimovic
Marco Luzzani/Getty Images

Il Milan comincia la stagione con una vittoria, i rossoneri superano a San Siro il Bologna con il risultato di 2-0, maturato grazie alla doppietta di Zlatan Ibrahimovic.

Ibrahimovic
Marco Luzzani/Getty Images

Un colpo di testa nel primo tempo e un rigore nella ripresa hanno caratterizzato la serata dello svedese, che nel post partita ha analizzato la sua prestazione ai microfoni di Sky Sport: “sono come Benjamin Button, nato vecchio e morirò giovane. Sto bene, ma se avessi avuto 20 anni avrei fatto altri 2 gol. Non siamo al 100% e si vede. L’obiettivo è fare meglio di un anno fa, i giovani ascoltano e hanno capito cosa serve per fare bene: soffrire, lavorare ed essere concentrati. Dove vogliamo arrivare? È un segreto. Giudicatemi per quello che faccio non per la mia età, voglio essere messo allo stesso livello di chi ha vent’anni”.