Andrea Agnelli
Foto Getty / Alessandro Sabattini

Conti in rosso in casa Juventus per la stagione 2019-2020. Il risultato, non ufficiale, è di circa -69 milioni, come somma tra la semestrale della Juventus al 31 dicembre 2019 (-50 milioni) e la semestrale della controllante Exor (approvata in data odiena) che va dal 1 gennaio al 30 giugno 2020 e che riporta un rosso di 19 milioni per il club bianconero. Pesante la perdita dei ricavi dovuti all’emergenza Coronavirus e i costi relativi alla campagna acquisti della scorsa estate. Le cifre diverranno certe il prossimo 18 settembre, quando il cda bianconero approverà l’esercizio 2019-2020. Nel passato esercizio la Juventus aveva chiuso con un deficit di 40 milioni.