Leo Messi
Foto Getty / Michael Steele

Nelle ultime settimane il nome di Leo Messi è stato accostato a diversi club europei, fra i quali anche l’Inter. La ‘Pulce’ aveva reso pubblico il suo malcontento al Barcellona, ma il club catalano ha fatto di tutto per trattenerlo, anche con la forza, facendo valere la clausola da 700 milioni presente nel suo contratto.

Anche abbassando le pretese però, difficilmente Messi sarebbe finito all’Inter. Lo spiega Javier Zanetti ai microfoni di Tyc Sports: è giusto che Messi continui nel Barcellona, è casa sua. Ma può giocare bene in qualunque torneo d’Europa perché è un fenomeno. La pandemia ha colpito tutti i club del mondo, l’Inter non era in condizioni di fare un’offerta per Messi“.