Higuain
Mitchell Leff/Getty Images

Non poteva iniziare peggio l’avventura di Gonzalo Higuain con la maglia dell’Inter Miami, il Pipita infatti è stato protagonista in negativo della sconfitta subita dalla squadra di proprietà di David Beckham contro Philadelphia.

Higuain
Mitchell Leff/Getty Images

Oltre al ko per 3-0, l’argentino ha calciato un rigore alle stelle sul risultato di 2-0, rischiando poi il rosso per una rissa sfiorata con un avversario, colpevole secondo Higuain di aver esultato dopo il suo errore dal dischetto. Una situazione tragica quella della squadra di Miami, ultima in classifica dopo 14 giornate e reduce da quattro sconfitte nelle ultime sei giornate. Umore nero per tutti, Higuain compreso, che avrebbe potuto certamente fare meglio al suo esordio con la nuova maglia.