Davvero clamoroso quanto accaduto all’Università per Stranieri di Perugia, dove Luis Suarez qualche giorno fa ha sostenuto l’esame di italiano per l’ottenimento della cittadinanza.

Suarez
David Ramos/Getty Images

La Guardia di Finanza ha perquisito gli uffici dell’Ateneo per ottenere materiale che possa smascherare l’operato degli esaminatori, che avrebbero concordato con l’attaccante del Barcellona prima del test sia gli argomenti da trattare che il voto finale. Le intercettazioni sembrano confermare tutto, ma l’Università ha pubblicato una nota per respingere tutte le accuse: ‘in relazione agli accertamenti in corso l’Università per Stranieri di Perugia ribadisce la correttezza e la trasparenza delle procedure seguite per l’esame sostenuto dal calciatore Luis Suarez e confida che ciò emergerà con chiarezza al termine delle verifiche in corso‘.