Higuain
Enrico Locci/Getty Images

Higuain ha detto addio alla Juventus: l’argentino è pronto per iniziare una nuov avventura con l’Inter Miami e ieri durante la presentazione ha raccontato le sensazioni con le quali si avvicina a questa nuova esperienza.

Higuain
Valerio Pennicino/Getty Images

Innanzitutto voglio ringraziare l’Inter Miami per lo sforzo che ha fatto per ingaggiarmi. Credo che sarà un’esperienza bellissima nella mia vita, era ciò che cercavo. Una nuova esperienza, un nuovo campionato e una bella città. Sono davvero contento di essere qui, e che sia ufficiale. Il mio obiettivo è quello di provare a trasmettere tutte le esperienze che ho acquisito in Europa per aiutare il team a crescere”, ha affermato Higuain.

Non sono mancate poi delle velate frecciatine alla Juventus: “sto bene, mi sento pienamente un calciatore. Sono motivato, voglio provare un nuovo campionato e aiutare la squadra a crescere. Individualmente l’obiettivo è quello di dimostrare di poter contribuire e continuare a giocare un grande calcio. Spero di raggiungerlo, abbiamo i mezzi per farlo. L’Inter Miami è una squadra in costruzione ma c’è già una buona base”.