Milano, 26 set. (Adnkronos) – “In questo momento difficilissimo non troverei sbagliato che leader dei partiti che sostengono il governo siano nel governo. Poi Zingaretti dice che non vuole nulla e fa benissimo, ma io non lo vedrei sbagliato. Al di là del ruolo, secondo me dovrebbe essere parte attiva del governo”. Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo sabato su La7. “Non credo che si debba parlare di rimpasto di governo per come sono andate le elezioni, ma dico da mesi che il compito è così difficile che è il caso creare una compagine governativa di ministri all’altezza, con grande esperienza e una grande storia”, sottolinea Sala.