vettel
Pool/Getty Images

Per Sebastian Vettel la gara del weekend sarà l’ultima a Monza da pilota della Ferrari. Le premess enon sono di certo le migliori per dirsi addio: niente pubblico a causa dell’emergenza Coronavirus e una monoposto che fa fatica, per usare un eufemismo.

Vettel non fa mistero delle difficoltà della Ferrari, ma prova comunque a restare positivo: “arriviamo a Monza consapevoli che sarà difficile essere tra i front runner del weekend. Lo scorso anno qui fu tutt’altro che semplice per me e sappiamo bene che lo sarà anche questa volta. Avremo un pacchetto aerodinamico dedicato che speriamo ci possa aiutare ad avere una SF1000 più competitiva. Detto questo, l’obiettivo del fine settimana non cambia: massimizzare la prestazione e portare a casa quanti più punti possibile“.