Hamilton
Bryn Lennon/Getty Images

Non finiscono i colpi di scena delle qualifiche di Sochi. Al termine della sessione pomeridiana, nella quale Lewis Hamilton ha fatto registrare uno strepitoso miglior tempo, è arrivata la comunicazione da parte della FIA secondo la quale proprio il campione britannico è finito sotto investigazione: in curva 2 il pilota della Mercedes non ha rispettato l’obbligo di rientrare nei paletti una volta uscito di pista. Per questo motivo Hamilton rischia una penalità che potrebbe fargli perdere la pole position.

Hamilton investigazione Sochi