leclerc
Mark Thompson/getty Images

Chi ha già acquistato il proprio biglietto per il Gp della Toscana dovrà comprarne uno nuovo. Gli organizzatori hanno deciso di tagliare i prezzi dei nuovi tagliandi del 50%, rimborsando per intero i tagliandi già venduti che non saranno più validi.

Nel comunicato ufficiale si legge: “sostenuti anche dalle osservazioni di tutti gli appassionati, vogliamo che il Gran Premio della Toscana – Ferrari 1000 sia una festa per tutti. Per questo l ’Autodromo del Mugello ha operato, in tutti i settori, una riduzione pari al 50% sui prezzi precedentemente comunicati. I biglietti saranno nuovamente in vendita, con le stesse modalità precedenti e cioè online su Ticketone.it e nei punti vendita Ticketone, a partire da oggi sabato 5 settembre, alle ore 14. I biglietti già acquistati saranno annullati ed interamente rimborsati. Gli interessati dovranno quindi procedere ad un nuovo acquisto“.