Bottas
Lars Baron/Getty Images

Il Gp di Russia sembra essere destinato a passare alla storia come la gara nella quale Lewis Hamilton raggiungerà le 91 vittorie di Michael Schumacher. Il pilota britannico, leader del Mondiale, è il favorito numero 1 su ogni pista e vista la motivazione extra, a Sochi farà di tutto per salire sul gradino più alto del podio.

A rovinargli la festa ci proverà Valtteri Bottas, l’unico che, guidando la stessa macchina, sembra in grado di poterlo impensierire. In conferenza stampa il pilota finlandese non ha nascosto la sua ambizione: “il record di Hamilton può arrivare questa settimana a Sochi? Io farò di tutto purché non accada. Anche se so che succederà prima o poi. Qui ho bei ricordi, sono andato sempre forte, anche ai tempi della Williams (dal 2014 al 2016: rispettivamente 3°, 12° e 4° posto, ndr). Ce la metterò tutta“.