Bottas
Lars Baron/Getty Images

Valtteri Bottas può sorridere al termine del venerdì del Mugello. Il pilota finlandese ha chiuso al primo posto le FP2 sul circuito italiano, mettendosi davanti al compagno di scuderia Lewis Hamilton e a Max Verstappen.

Bottas si è divertito molto in pista e crede di poter avere ancora margini di miglioramento: “oggi mi sono divertito molto e mi sono goduto ogni singolo giro, l’intero tratto iniziale con le chicane ad alta velocità ed il secondo settore sono semplicemente incredibili. La macchina è andata abbastanza bene. Ho lottato con un bel po’ di sottosterzo nella prima sessione e ce n’era ancora nella seconda, ma mi sono sentito meglio. Penso che ci sia ancora del margine a livello cronometrico, sia per la macchina che per me come pilota. Questa pista è sicuramente una delle più impegnative dal punto di vista fisico. Ne vedremo gli effetti solo sulla distanza di gara, ma anche oggi lo sentivo e sarà dura per tutti domenica. Ha poco margine di errore ed è così che dovrebbe essere”.