Il Mugello non sorride a Vettel: il tedesco della Ferrari non è riuscito ad accere al Q3 nelle qualifiche del Gp della Toscana, il 1000° del Cavallino. Fresco dell’annuncio dell’accordo con l’Aston Martin, Vettel ha ammesso di essere consapevole di poter ritrovare le difficoltà riscontrate a Monza anche sul circuito toscano.

vettel
Peter Fox/Getty Images

Sapevo sarebbe stato difficile entrare in Q3. Il primo tentativo in Q1 è stato buono, anche il secondo considerando l’errore che ho fatto all’inizio del giro. Poi non sono riuscito più a progredire. Dobbiamo capire perchè non sono riuscito più a guidare bene la macchina. Stiamo cercando di fare un passo alla volta. Domani sarà una gara difficile, cercheremo di avere un buon passo in gara e dare tutto il possibile. Speranze? Non abbiamo mai gareggiato qui, è difficile fare previsioni, vedremo domani come andrà“, ha spiegato Vettel ai microfoni Sky.