Binotto
Pool/Getty Images

E’ in corso al Mugello la seconda sessione di prove libere del Gp della Toscana, il 1000° della Ferrari. Il team di Maranello ha ritrovato il sorriso al mattino con un buon Leclerc, terzo nelle Fp1 del Gp italiano, ma c’è ancora molto lavoro da fare per essere competitivi.

binotto
Mark Thompson/Getty Images

La speranza è di non ripetere Monza. E’ una pista diversa, speriamo di ritrovare la competitività di inizio stagione e sperare in un 4° posto. Leclerc ha dimostrato che abbiamo migliori prestazioni qui al Mugello, Seb ha avuto un buon ritmo sul long run. Tutti si devono abituare a questa nuova pista, in qualifica sarà sicuramente un duello più serrato“, ha dichiarato Binotto ai microfoni Sky.

Binotto
Peter Fox/Getty Images

Abbiamo avuto i soliti confronti dopo Monza, non è crisi ma bisogna stare calmi e razionali. Li abbiamo avuti come nelle altre gare, anche quelle andate abbastanza bene e ci siamo confrontati con il Presidente e l’AD“, ha aggiunto il team principal Ferrari.