Clive Mason/Getty Images

La stagione 2020 di Formula 1 non sta sorridendo alla Ferrari: il team di Maranello non è riuscito a brillare nelle ultime gare, riscontrando delle serie difficoltà che hanno impedito a Vettel e Leclerc di far bene in pista.

Brawn
Charles Coates/Getty Images

Nonostante il momento buio c’è chi crede nella rinascita del Cavallino: “ho avuto la fortuna di vedere gran parte delle 1000 gare della Ferrari, compreso naturalmente un periodo memorabile di lavoro. Ho dei bei ricordi del mio periodo a Maranello. Abbiamo ottenuto grandi successi, ma solo dopo alcuni anni di duro lavoro per mettere a posto le fondamenta. La Ferrari ha molto lavoro da fare per tornare competitiva. Una reazione impulsiva non risolve mai un problema: serve un piano strutturato e il tempo che serve a metterlo in pratica. La squadra ha bisogno di essere rafforzata, non di una rivoluzione“, ha dichiarato Ross Brawn, ex dt della Ferrari.