Sergio Perez
Foto Getty / Pool

Se di recente il team principal della Racing Point ha ammesso di non avere avuto contatti con Vettel perchè la line up del team è al completo per i prossimi anni, arriva dai social un annuncio clamoroso che apre le porte al tedesco della Ferrari.

Sergio Perez ha annunciato che a fine anno lascerà la Racing Point, nonostante il suo contratto fino al 2022.

Sergio Perez
Foto Getty / Peter Fox

Tutto nella vita ha sempre un inizio e una fine, e dopo sette anni insieme, il mio tempo con la squadra finirà alla conclusione di questa stagione. Mi fa un po’ male, perché insieme siamo riusciti a superare molti ostacoli e sono molto orgoglioso di aver salvato il posto di lavoro di diversi membri della mia squadra. Conserverò i ricordi dei grandi momenti vissuti insieme, le amicizie e la certezza di aver dato sempre il massimo. Sarò sempre grato per l’opportunità che mi è stata data da Vijay Mallya, che ha creduto in me nel 2014 e mi ha permesso di continuare la mia carriera in F1 con la Force India. All’attuale amministrazione, guidata da Lawrence Stroll, non auguro altro che il meglio per il futuro, soprattutto con il prossimo progetto Aston Martin“, queste le parole del messicano.

Dunque si apre un portone per Vettel, che a fine anno saluterà la Ferrari.