Torres
Laurence Griffiths/Getty Images

Nell’estate del 2011, dunque ben nove anni fa, Fernando Torres lasciava a sorpresa il Liverpool per trasferirsi al Chelsea dietro il pagamento di 50 milioni di sterline.

Fernando Torres
Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images

Un colpo durissimo per i tifosi dei Reds, innamorati del Niño spagnolo per via dei suoi 81 gol in 142 presenze accumulate in quattro stagioni ad Anfield. A distanza di tutto questo tempo, Fernando Torres è tornato a parlare di quel trasferimento, mettendo in chiaro alcune cose: “ero veramente felice a Liverpool, ma in quel periodo il club era vicino alla cessione. Avevano venduto i migliori integrando giovani che avevano bisogno di tempo per crescere. Io non ne avevo anche perché ero andato via per vincere trofei. Purtroppo ci sono state bugie dette dai proprietari e io dovevo trovare la mia strada, che poi è stata quella del Chelsea“.