Bottas
Pool/Getty Images

La Mercedes mette subito le cose in chiaro a Monza, dominando la prima sessione di prove libere con Bottas davanti a Hamilton. Il finlandese ferma il crono sull’1:20.703, precedendo di poco più di due decimi il compagno di squadra britannico e di sette decimi la Red Bull di Alexander Albon.

Vettel
Pool/Getty Images

Ottimo il quarto posto di Daniil Kvyat, bravo a precedere Max Verstappen protagonista tra l’altro di un incidente poco dopo la ‘Ascari‘. Alle spalle dell’olandese si piazzano Pierre Gasly e Sergio Perez, mentre chiudono la top ten Norris, Ricciardo e Sainz. Undicesimo invece Charles Leclerc, mentre per trovare l’altra Ferrari di Vettel bisogna scendere fino al penultimo posto, un risultato pessimo per il tedesco lontano più di due secondi da Bottas.