Max Verstappen
Foto Getty / Bryn Lennon

La stagione della Red Bull e di Max Verstappen si è rovinata nelle ultime settimane, con il doppio ritiro arrivato a Monza e al Mugello che hanno fatto sprofondare in classifica l’olandese.

Verstappen e Marko
Mark Thompson/Getty Images

Due ritiri che hanno scosso l’animo del figlio d’arte, il quale ha iniziato ad interrogarsi su quale sarà il suo futuro dopo il 2021, considerando le difficoltà della Red Bull a recuperare il gap con la Mercedes. Intervenuto ai microfoni di Auto Bild, Helmut Marko ha provato a fare chiarezza: “la Honda ha fatto progressi, ma la Mercedes è ancora superiore per quanto riguarda le batterie quindi dobbiamo migliorare. La Honda ha sostituito alcuni ingegneri, forse è per questo che sono sorte difficoltà inaspettate. La decisione sulla permanenza della Honda in Formula 1 dopo il 2021 dovrebbe essere presa all’inizio di ottobre, quindi non ci resta che aspettare ancora qualche giorno. Il futuro di Verstappen? Max ha un contratto fisso per il 2021, ma sappiamo bene che dobbiamo fornirgli un motore competitivo“.